intimità..

In stanza la luce entrava presto
La finestra sempre aperta
l’inciucio degli uccelli nei balletti mattutini regalava il primo sorriso
Divertiti dal brio dell’aria allegra
il primo ciao era già una festa…rdn

Nemmeno un po’….

Quel che un tempo erano luoghi caldi dell’anima,
diventeranno luoghi sconosciuti,
insopportabilmente estranei a chi avrà davanti sentieri di evoluzione continua
e non ci sarà tristezza
e non di sarà nostalgia,
una fluida distanza scorrerà senza lasciar più traccia…..rdn

Si dice…..

Qualcuno dice che è tutto qui
ma la pioggia è contraria
qualcuno vuole convincersi che non c’è altro
ma la pioggia tra le mani ricorda che si asciugherà
e un nuovo sole arriverà
nuove forme vivranno tra i pensieri disconnessi, corpi intriganti e barbare invasioni di passione….rdn

La mia compagnia….

Mi avvolgesti d’improvviso le mani
mi guardasti d’improvviso negli occhi
ed io con antico pudore mi ritirai
e dentro esplosi…
Che condanna la mia compagnia,
che meraviglia la tua insolenza che con santa pazienza ha scorto in me quei fuochi assordanti,
pronti ad accendere sorrisi toccanti,
capaci di spegnersi ad ogni tocco sfuggente.
Sii il vero, sii il leale,
capovolgi il tuo dentro e mostrati a me
angelo o mostro senza etichetta.
I miei fuochi alimenti con terra inquinata che io ripulisco e mi vivo, ti vivo, mi sento, ti sento
Essere umano, imperfetto e prezioso, nato artigiano avvolgimi ancora e alimenta felice la mia perfezione di essere umano……rdn

La mia compagnia….

Mi avvolgesti d’improvviso le mani
mi guardasti d’improvviso negli occhi
ed io con antico pudore mi ritirai
e dentro esplosi…
Che condanna la mia compagnia,
che meraviglia la tua insolenza che con santa pazienza ha scorto in me quei fuochi assordanti,
pronti ad accendere sorrisi toccanti,
capaci di spegnersi ad ogni tocco sfuggente.
Sii il vero, sii il leale,
capovolgi il tuo dentro e mostrati a me
angelo o mostro senza etichetta.
I miei fuochi alimenti con terra inquinata che io ripulisco e mi vivo, ti vivo, mi sento, ti sento
Essere umano, imperfetto e prezioso, nato artigiano avvolgimi ancora e alimenta felice la mia perfezione di essere umano……rdn

come essere a casa…..

Una porta si aprì su un mondo alieno dove trovai il familiare
dove ogni mossa resta spontanea e non strategia
In certi luoghi non servono tecniche ma flussi reali immaginati e vissuti come la sorpresa attesa
Una porta si aprì e poi sparì perché in quei luoghi alieni la fluidità si sente, si vive l’istante e non la speranza, il momento e non l’ aspettare, ma questo si sa, il difficile e’ l’oltre….rdn

come essere a casa…..

Una porta si aprì su un mondo alieno dove trovai il familiare
dove ogni mossa resta spontanea e non strategia
In certi luoghi non servono tecniche ma flussi reali immaginati e vissuti come la sorpresa attesa
Una porta si aprì e poi sparì perché in quei luoghi alieni la fluidità si sente, si vive l’istante e non la speranza, il momento e non l’ aspettare, ma questo si sa, il difficile e’ l’oltre….rdn

Al 2017…alè

E quell’anno la sua vita cambiò per sempre.
‘Dov’ eri’, disse, ‘è una vita che ti aspetto’.
‘Non era tempo, rispose, qualcuno aveva bisogno di me, ma ora sono qui’
A cavalcioni sulle sue spalle, saltarono sorridenti tutto il bosco, poi il prato, fino ad arrivare al mare dove sfiorarono le acque per chilometri, fino a che stanchi si adagiarono galleggiando spalla a spalla, guardando magnifiche albe e grossi fuochi tramontare.
Spalla a spalla, per quell’anno si riempì di questo,
stesso pensiero, per quell’anno, si meravigliò di questo
occhi negli occhi, per quell’anno, si perse in quelli
Un anno di tocchi, di sguardi, di infinite sensazioni e meravigliosi sorrisi e …….di un esserci più vero che mai….rdn
Al 2017….alè…!

Buon Natale…

Non pensare ad ieri, nemmeno a domani
Pensa ad oggi, a ciò che sei
Se hai, dona,
se non hai, ricevi
in entrambi i casi
sorridi e apri le braccia
accogli e raccogli
circola l’energia buona, da me a te, da te a me accogli e raccogli ripetilo e rifallo….l’amore si da, l’amore si riceve…antica ricetta mai démodé…buon Natale…rdn

Buon Natale…

Non pensare ad ieri, nemmeno a domani
Pensa ad oggi, a ciò che sei
Se hai, dona,
se non hai, ricevi
in entrambi i casi
sorridi e apri le braccia
accogli e raccogli
circola l’energia buona, da me a te, da te a me accogli e raccogli ripetilo e rifallo….l’amore si da, l’amore si riceve…antica ricetta mai démodé…buon Natale…rdn