la forza….

certo avrebbe voluto eliminare le favole e scegliere il compromesso come antidoto alla futilità della vita, ma proprio non ci riusciva. Troppo semplice….si rendeva conto che le strade da lui intraprese erano sempre le più complicate, le più intricate. Questo si evinceva anche nello sport, dove gli risultava più facile un esercizio con pesi maggiori o più articolato che un esercizio semplice e leggero. Anche nel sesso era così, una scopata e via? ma no doveva complicarsi le cose, andare oltre, anche se poi l’obiettivo restava quello. ‘Sembra una cazzata’, sussurrò tra sé, ma non lo era, cazzo. Rivedendo un po’ la sua vita era ben rappresentato dal suo modo di vivere lo sport: duro, spericolato, ma appassionato e sfrontato, senza limiti e…..compromessi….rdn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contenuto interessante? condivilo...!

Follow by Email
LinkedIn
Share
Instagram