Scandaglio. seziono, meticolosamente ritaglio i pensieri per poi mescolarli e rimescolarli, in un turbinio di immagini che apparentemente incomprensibili creano confusione. Uno spiraglio intravedo di nuova luce che abbaglia ma non chiarisce, rimescola il tutto ponendo domande alle nuove risposte e dando un nome ad ogni paragrafo, che uniti in capitoli creano il giusto modus vivendi della mia mente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contenuto interessante? condivilo...!

Follow by Email
LinkedIn
Share
Instagram