Fu in quel mare…

Fu in quel mare, in quell’ immenso ventre dove tutto si mescola e tutto è in continua trasformazione, che la sua vita comincio’ a pulsare a, prendere una forma. La confusione iniziale divenne pian piano certezza; certezza di voler inseguire se stesso, andare incontro a qualcosa di spaventosamente meraviglioso. I suoi pesi erano leggeri ora, il suo respiro intensamente calmo, i suoi occhi bisognosi di aprirsi e vedere lucidamente la bellezza….i sorrisi malinconici che la vita gli avrebbe sparato contro….rdn

13781685_10208733460927504_5981459628804683464_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contenuto interessante? condivilo...!

Follow by Email
LinkedIn
Share
Instagram